Accreditamento delle strutture formative

 

L’accreditamento delle strutture formative rappresenta il riconoscimento preventivo di idoneità dei soggetti che si candidano a gestire interventi nel settore della formazione e dell'orientamento finanziati con risorse pubbliche.
Tutte le sedi operative di soggetti pubblici o privati che erogano attività di formazione professionale e/o di orientamento finanziate con risorse pubbliche sono soggette all'obbligo di accreditamento.
Non sono invece soggetti all'accreditamento:
-  i datori di lavoro che svolgono attività formative per il proprio personale; 
-  le aziende ospitanti stage.
Con l'avvio del processo di accreditamento, la Regione Marche ha inteso non solo adeguarsi al vincolo legislativo imposto dalle disposizioni comunitarie e nazionali, ma soprattutto ha inteso riaffermare l'importanza di una formazione professionale di qualità, capace di rispondere ai bisogni di apprendimento ed alle aspirazioni di giovani ed adulti.
Come previsto dalle fonti normative di riferimento le sedi formative che risultano essere in possesso dei requisiti stabiliti dalle disposizioni vigenti, vengono accreditate con apposito decreto del Dirigente della P.F. Formazione Professionale della Regione Marche e vengono iscritte nell’ Elenco Regionale delle Sedi Formative Accreditate riportante l'indicazione dei confini di validità dell'accreditamento (tipologia/e formativa/e, durata, eventuale regime provvisorio), che viene periodicamente aggiornato.
Il portale Daform supporta gli enti nella gestione dell’intera procedura di accreditamento.
Al fine di migliorare e semplificare sia la fase di richiesta di accreditamento che quella relativa al mantenimento dei requisiti, la Regione Marche ha recentemente provveduto alla revisione dell’intero sistema informatico.
Il nuovo portale, secondo le più attuali linee di indirizzo della Pubblica Amministrazione, realizza la completa dematerializzazione delle pratiche. Tutti i documenti vengono trattati esclusivamente per via telematica con un grande vantaggio per gli Enti, che hanno una significativa riduzione sia dei tempi che dei costi di inoltro delle pratiche. 
L’operatività all’interno del nuovo DAFORM per la presentazione della richiesta di accreditamento/riaccreditamento ed elaborazione delle relative pratiche, è consentita ai Rappresentanti Legali delle strutture formative che siano intestatari di una smart card (Carta Raffaello, Carta Nazionale dei Servizi, Carta d’Identità Elettronica) e di una firma digitale.

Funzionario di riferimento:
Dott.ssa Paola Micheli
Sistema Accreditamento Enti di Formazione
Tel. 071.8063843

Fonti normative

Regolamento istitutivo del dispositivo di accreditamento
Delibera n.62 del 17/01/2001 Regolamento Istitutivo del Dispositivo di accreditamento delle strutture formative della Regione Marche - DAFORM (Allegato A)
Procedure operative
Delibera n.2164 del 18/09/2001 Procedura di verifica di sussistenza dei requisiti giuridici e degli impegni formali (Allegato 1) Procedura di verifica di sussistenza dei requisiti minimi di accreditamento (Allegato 2) Dossier di richiesta di accreditamento (Allegato 3) Procedura di verifica annuale del mantenimento dei requisiti (Allegato 4) Autocertificazione del mantenimento dei requisiti (Allegato 5) Elenco regionale delle strutture formative accreditate. Aggiornamento III trimestre 2016Criteri e modalità per la verifica a campione dei soggetti accreditati - Anno 2016 - DDPF n. 54/SIM del 22/02/2016Elenco dei soggetti estratti per la verifica in loco - anno 2016
Certificazione delle competenze degli operatori delle strutture formative accreditate
Delibera n.1071 del 19/09/2005 - Allegati alla Delibera - Richiesta di certificazione delle competenze (Allegato 2) - Curriculum Vitae (Allegato 3) Elenco dei soggetti certificati
Istituzione monte crediti
Delibera n. 974 del 16/07/2008 - Modello comunicazione acccertamento irregolarità - Modello richiesta assegnazione punteggio aggiuntivo Applicazione della delibera n. 974/2008 alle iniziative formative autorizzate dalle Amministrazioni Provinciali ai sensi dell'art. 10 comma 2 della L.R. 16/90 e s.m.
Accreditamento per la realizzazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale ai sensi del D.Lgs. n. 226/2005
Delibera n. 1035 del 28/06/2010 - Allegato A  Requisiti aggiuntivi - Allegato B Dichiarazione
Integrazione al Regolamento istitutivo del Dispositivo di accreditamento

Delibera n.1449 del 28/10/2003 Delibera n. 868 del 24/07/006 - Revisione dei requisiti di accreditamento delle strutture formative Delibera n. 1401 del 04/12/2006 - Integrazione al requisito R. 1 - Riferibilità della fattispecie "attività di formazione professionale" alle finalità del soggetto
Applicazione del Regolamento istitutivo del Dispositivo di accreditamento alle strutture che erogano iniziative formative autorizzate di cui all'art. 10 comma 2 della L.R. 16/90 e s.m.
Delibera n. 721 del 13/06/2005