Scuole Paritarie

SOSTEGNO ALLE SCUOLE PARITARIE

La L. 62/2000 detta norme sulla parità scolastica e istituisce il sistema nazionale di istruzione che è costituito dalle scuole statali e dalle scuole paritarie private e degli enti locali.
Il MIUR ha adottato il decreto interministeriale n. 869 del 25/11/2014 di trasferimento alle Regioni delle risorse finanziarie destinate al sostegno delle scuole paritarie. Tale decreto effettua il riparto delle risorse finanziarie tra le regioni – Rifinanziamento di interventi di cui all’art. 2, comma 47, della legge 22 dicembre 2008, n. 203.

All’art. 1del decreto è previsto che le risorse statali di cui al capitolo 1299 sono trasferite alle Regioni per il sostegno delle scuole paritarie sulla base del numero delle scuole paritarie, delle classi e degli alunni.  Le Regioni svolgono le attività di assegnazione delle risorse alle singole scuole in coordinamento con gli Uffici scolastici regionali.

Riparto impegno e liquidazione del fondo per le scuole paritarie a.s. 2014/2015Riparto del fondo per le scuole paritarie e impegno a.s. 2013/2014Liquidazione contributo a favore degli Enti Gestori a.s.2013/2014Seconda liquidazione contributo a favore degli Enti Gestori a.s.2013/2014Terza liquidazione contributo a favore degli Enti Gestori a.s.2013/2014Integrazione DGR 275_15 - DGR 500_15L. 203/2008, art. 2, comma 47 – Risorse finanziarie destinate al sostegno delle scuole paritarie: criteri e modalità di riparto delle risorse trasferite dallo Stato - DGR 275_15