Campagna di sensibilizzazione scolastica verso le donazioni

PRESENTAZIONE LIBRO DONACTION – CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SCOLASTICA VERSO LE DONAZIONI ANNO 2014

E’ stato presentato alla presenza degli assessori regionali Loretta Bravi e Angelo Sciapichetti, il libro “Donaction, ricerca-azione sul mondo della donazione e i suoi processi comunicativi”. Il volume riassume  la campagna di sensibilizzazione nelle istituzioni scolastiche verso le donazioni volontarie di sangue, organi, tessuti e midollo osseo, realizzata dalla Regione Marche, dall’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche insieme alle Associazioni di volontariato. 

“Il tema del dono e della donazione – ha osservato l'assessore Loretta Bravi -  non va banalizzato o ridotto nel suo significato profondo. La vita è dono, non è possesso di sé. La donazione resta in primo luogo affettiva e nasce dal riconoscimento che l'altro è un bene; qui si innesta il gesto della donazione biologica. L'esperienza di una madre che ha perduto una figlia in un incidente stradale ha definito correttamente la questione: la prima reazione è stata quella di un no all'espianto degli organi, perché la vita resta misteriosa e il corpo il tempio dell'anima. Poi è subentrato un sì per una rete di affetto e amore consapevole, che ha visto in mia figlia un dono da donare ad altri affinché avessero la vita”. 

L’iniziativa che si è svolta in questi anni si è andata sempre più caratterizzando per partecipazione e contenuti innovativi coinvolgendo i ragazzi delle scuole marchigiane protagonisti di progetti multimediali, illustrazioni, foto, articoli e racconti per diffondere la cultura della donazione. In particolare nell’ultimo anno la campagna di sensibilizzazione ha proseguito l’approfondimento dei temi focalizzando l’attenzione principalmente sulla figura del donatore, con gli alunni delle classi III, IV, V delle scuole superiori che hanno risposto in maniera molto positiva. 

“Donaction – ha detto Sciapichetti -  rappresenta un’iniziativa molto significativa per diffondere la cultura della solidarietà e del donatore, soprattutto tra le giovani generazioni. È anche un esempio di utile ed efficace collaborazione istituzionale, che valorizza la sussidiarietà orizzontale e l’apporto del terzo settore, ossia del mondo del volontariato. Durante il mio impegno politico e sociale ho avuto l’onore di presiedere associazioni attive nell’importante settore della promozione delle donazioni. La nostra Regione è una tra le realtà italiane più sensibili e attive in questo ambito e l’associazionismo è parte attiva nell'organizzazione sanitaria regionale. Per questo colgo con soddisfazione la realizzazione di questa pubblicazione che valorizza la figura del donatore, ne promuove l’immagine e concorre ad accrescerne il numero a beneficio di tutta la popolazione”.

Il volume è stato curato dai ricercatori Alessandro Fiori e Francesco Sacchetti e indaga l’immaginario giovanile rispetto alla donazione e alla figura del donatore, prerequisito conoscitivo fondamentale per essere in grado di attivare un reale cambiamento culturale con effetti di lungo periodo. Il testo individua le pratiche centrali nell’esperienza di chi è già donatore e iscritto ad associazioni di volontariato, con lo scopo di comprendere quali siano le nuove sfide organizzative che aspettano il mondo dell’associazionismo contemporaneo. La prima socializzazione alla dimensione del dono nella nostra società è filtrata dalla relazione diretta: famiglia, parenti, amici. Tuttavia la pratica del dono spesso viene istituzionalizzata e organizzata grazie all'opera di alcune associazioni di volontariato. Questo processo, che rende più efficiente l'incontro tra chi dona e chi necessita di una donazione, è influenzato dalla natura di ciò che viene donato e dal livello di istituzionalizzazione di queste pratiche.  Il progetto di ricerca ha inoltre messo in evidenza come l'utilizzo di tecniche di ricerca e comunicazione ed è arricchito da materiali grafici.

Alla conferenza stampa hanno partecipato:
  • Assessore regionale Loretta Bravi
  • Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Dott. Marco Ugo Filisetti
  • I responsabili delle Associazioni di volontariato coinvolte
  • Dott.ssa Francesca De Pace  Direttore del Centro Regionale Trapianti
  • Presente in sala il Dott. Duilio Testasecca, ex Direttore del Centro Regionale Trapianti

Comunicato stampa

   


GIORNATA PREMIAZIONE CONCORSO DONACTION 2014/2015

La cerimonia che si è svolta il giorno 20 marzo 2015, identifica un segno di forte speranza nel futuro e nei nostri giovani. 
Un segno estremamente positivo rispetto ai tempi che viviamo. “ Così l’assessore regionale all’Istruzione, Marco Luchetti questa mattina alla cerimonia conclusiva del progetto Donaction che ha visto la premiazione dei migliori lavori tra 71 scuole marchigiane e quasi 10 mila giovani delle  III, IV, V classi delle scuole superiori che hanno aderito alla terza campagna di sensibilizzazione sulla donazione di organi e tessuti.  
Oggi è la testimonianza tangibile che la cultura del dono va oltre il concetto di solidarietà – ha proseguito Luchetti -  perché è consapevolezza, scelta convinta, quindi responsabilità e risposta verso un bisogno di un proprio simile. E siamo oltremodo orgogliosi di questo lavoro, perché l’esempio ci viene proprio dai ragazzi che hanno impresso una forte spinta su questo tema così importante, condividendo valori e contenuti di questa campagna di sensibilizzazione che quest’anno ha raddoppiato il numero delle adesioni delle scuole rispetto allo scorso anno.

Alla cerimonia erano presenti moltissimi ragazzi e tutti i rappresentanti delle Associazioni promotrici del progetto: A.D.I.S.C.O. Sezione Regionale Marche cordone ombelicale;A.D.M.O.Marche - Associazione Donatori Midollo Osseo;A.I.D.O.Marche- Associazione Italiana per la Donazione degli Organi Tessuti e Cellule;A.I.L. Marche Ass.ne Italiana contro le leucemie Linfomi e Mieloma;A.I.R.P. Marche Ass.ne Italiana Rene Policistico; A.N.E.D. Marche -Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus; A.N.T.R. Ass.ne Naz. Trapianti Rene – Marche; A.T.O. Ass.ne Trapianto d’Organi – Marche; A.V.I.S. Marche - Associazione Volontari Italiani Sangue; L.I.F.C. Lega Italiana FibrosiCistica – Marche . Vincenzo Massetti (LIFC), coordinatore del progetto Donaction ha sottolineato come i ragazzi “abbiano colto l’essenza dei valori e li abbiano saputi veicolare tra i coetanei e le famiglie, tanto che si può parlare finalmente di un’inversione di tendenza alla negazione del consenso alla donazione.“ 



VALUTAZIONE ELABORATI CAMPAGNA DONACTION 2014 

In data 3 marzo si sono svolte le operazioni di valutazione degli elaborati prodotti in esito alla campagna scolastica di sensibilizzazione verso le donazioni anno 2014.

Gli elaborati che si sono classificati ai primi due posti per ogni categoria sono:

Categoria Reporter in ordine primo e secondo classificato in graduatoria:

 ISTITUZIONE
SCOLASTICA
SEDE   CLASSE NOMINATIVO 
ALUNNO
TITOLO
ELABORATO 
 VOTO
FINALE
FILE
ELABORATO 
Liceo Classico Leopardi  Macerata  5°BR Alessandra Dignani, Alessandra Giustozzi,
Elena Morresi
 Progetto Donaction  44,25 Link
Liceo Classico Leopardi  Recanati  4°H Michela Antonella  Ho tanta vita da donare   Link


Categoria Illustrazione in ordine primo e secondo classificato in graduatoria:

 ISTITUZIONE
SCOLASTICA
SEDE   CLASSE NOMINATIVO 
ALUNNO
NOTE  VOTO
FINALE
FILE 
ELABORATO 
Liceo Artistico Scuola del Libro Urbino  5°E Simone Bucci  Elaborato con tre immagini  42,13  Link
Liceo Artistico Scuola del Libro Urbino  5°E Vejune Pakenaite

 38,63  Link


Categoria Comunicazione Pubblicitaria/Creative in ordine primo e secondo classificato in graduatoria:

 ISTITUZIONE
SCOLASTICA
SEDE   CLASSE NOMINATIVO 
ALUNNO
 VOTO
FINALE
FILE 
ELABORATO 
IIS V. Bonifazi
Civitanova Marche
4°A
Lorenzo Mandozzi
40,13
Link
IIS Bonifazi
Civitanova Marche
3°B
Fatma Bayramoska
37,88
Link


Le graduatorie  degli elaborati valutati sono:

Categoria ReporterCategoria IllustrazioneCategoria Comunicazione pubblicitaria/Creative


IL GIORNO VENERDI’ 20 MARZO 2015 ALLE ORE 9,30 PRESSO LA SEDE DELLA REGIONE MARCHE – SALA VERDE – PALAZZO LEOPARDI, SI SVOLGERA’ LA PREMIAZIONE.

Verra’ inoltre consegnato un ulteriore premio “Scuola Meritevole” al Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino che ha ottenuto il maggior punteggio inteso come sommatoria dei voti assegnati agli elaborati prodotti dagli studenti di appartenenza.
Sono invitate a partecipare tutte le istituzioni scolastiche della Regione Marche.


CAMPAGNA SCOLASTICA REGIONALE DI SENSIBILIZZAZIONE VERSO LE DONAZIONI ORGANI, SANGUE TESSUTI E MIDOLLO OSSEO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Con DGR n. 780 del 30/06/2014 la Giunta Regionale ha adottato la deliberazione avente ad oggetto: Criteri e modalità per l’assegnazione dei fondi per la campagna di sensibilizzazione scolastica regionale per le donazioni volontarie di sangue, organi e tessuti e midollo osseo. Anno 2014

“La campagna denominata :DONACTION 2014/2015 è rivolta agli studenti classi III, IV, V delle scuole superiori della regione Marche.
L’obiettivo della campagna di sensibilizzazione 2014/2015 consiste nella continuazione del progetto attuato nell’anno precedente: Donaction 2013/2014.
Visti i risultati raggiunti e il numero di contatti ottenuti è strategico non abbandonare un pubblico  (gli alunni delle classi III, IV, V delle scuole superiori della regione Marche) che ha risposto in maniera positiva rispetto a un impianto di comunicazione che è risultato essere efficace. 
Attraverso l’attività di comunicazione svolta lo scorso anno, le associazioni hanno infatti avuto la possibilità di iniziare a costruire un dialogo e ispirare una riflessione sul tema della Donazione.
Se Donaction 2013/2014 ha permesso di aprire un discorso con questo particolare pubblico l’obiettivo della campana 2014/2015, è quello di confermare e portare avanti questo contatto, non facendo riflettere gli studenti solo sul tema della donazione in generale ma focalizzando l’attenzione principalmente sulla figura del donatore. 
Questa riflessione vuole indirizzare gli alunni verso la conoscenza delle varie possibilità offerte dalle varie forme di donazione intesa come sangue, organi ma anche come tempo e partecipazione diretta; alimentando in questo modo una riflessione su temi come la solidarietà e la corresponsabilità.
Gli studenti saranno chiamati, attraverso attività ludiche e formative, a riflettere su queste tematiche attraverso tre nuove categorie di partecipazione:
REPORTER: dove si chiede di redigere una storia sulla base dell’intervista fatta a un donatore o un trapiantato o scrivere un racconto sulla base della propria esperienza personale.
Sarà possibile trovare le persone da intervistare contattando direttamente le associazioni che metteranno a disposizione i loro volontari. 
In aiuto agli studenti per la categoria reporter sarà possibile organizzare un seminario e girare un video che illustri quali sono le giuste modalità per redigere un articolo di giornale.
ILLUSTRAZIONE: attraverso il linguaggio del fumetto o della vignetta si chiede di riflettere sulla figura del donatore. COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA: si chiede di creare una pagina pubblicitaria che inviti le persone a diventare donatori”.


"Il confine che fa vincere la vita" - Corriere Adriatico 10/11/2014

CAMPAGNA DONAZIONI A.S. 2013/2014

ELABORATI AI CUI ANDRANNO ASSEGNATI I PREMI CAMPAGNA DONAZIONI ANNO 2013 “DONACTION CONTEST”

Il giorno 21/03/2013 si sono svolte le operazioni di valutazione degli elaborati prodotti in esito alla campagna donazioni anno 2013.
Il verbale della valutazione è agli atti della P.F. Istruzione, Formazione Integrata, Diritto allo Studio e Controlli di Primo Livello.
Si allegano le graduatorie delle valutazioni.
CATEGORIA VIDEOCATEGORIA FOTO CATEGORIA SCRITTURA CREATIVA 

Il risultato delle valutazioni è il seguente: 

per la categoria Video  PRIMO CLASSIFICATO:

Istituto scolastico
Città
Classe
Elaborato prodotto Punteggio Finale Video visibile al link
LICEO CLASSICO LEOPARDI MACERATA 4AR DONARE è DISEGNARE UNA NUOVA VITA 102 Link

per la categoria Foto in ordine PRIMO E SECONDO CLASSIFICATO:

Istituto scolastico Città Elaborato prodotto da Punteggio finale Foto visibile al link
LICEO ARTISTICO SCUOLA LIBRO URBINO
URBINO
ILARIA MOROTTI 98 Link
LICEO ARTISTICO SCUOLA LIBRO URBINO URBINO FRANCESCO DI VAIO 94 Link

per la categoria Scrittura Creativa in ordine PRIMO E SECONDO CLASSIFICATO:

Istituto scolastico Città Frase prodotta da Punteggio finale Frase visibile al link
IIS "RICCI" MACERATA ANTINORI Irene 92 Link
LICEO "RINALDINI" ANCONA CAPPELLETTI Marta 85 Link

Il giorno 4 aprile 2014 presso la sede della Regione Marche si svolgerà la premiazione.

PUBBLICAZIONE STATISTICHE CONCORSO CAMPAGNA DONAZIONI ANNO 2013

Conferenza stampa campagna donazioni anno 2013
Il giorno 3 dicembre si è tenuta presso la sede della  Regione Marche una conferenza stampa per presentare la campagna donazioni rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.


DGR N. 299 DEL 06/03/2013
L.r. 27/12/2012 n. 45 Art. 38 – Criteri e modalità per l’assegnazione dei fondi per la campagna di sensibilizzazione scolastica regionale per le donazioni volontarie di sangue, organi, tessuti e midollo osseo. Anno 2013. Scarica DGR n.299

Per il secondo anno la Regione Marche si fa promotrice di una campagna di sensibilizzazione sulla donazione di sangue e organi rivolta agli studenti. Su iniziativa dell’assessore regionale all’Istruzione, Marco Luchetti, la Giunta Regionale, ha deciso uno stanziamento di 38 mila euro per l’organizzazione e lo svolgimento della campagna che per l’anno scolastico 2013/2014 sarà destinata agli studenti degli istituti pubblici d’istruzione superiore di secondo grado. Il gruppo di lavoro coordinato dalla Regione Marche per l’organizzazione della seconda campagna è così composto:

  • un funzionario regionale con esperienza nelle progettazioni di educazione rivolte alle scuole della regione Marche,
  • l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche in quanto tra le varie competenze, ha la gestione regionale dei progetti sulla salute nonché l’organizzazione delle scuole della regione Marche,
  • A.D.I.S.C.O. Sezione Regionale Marche cordone ombelicale
  • A.D.M.O.Marche - Associazione Donatori Midollo Osseo
  • A.I.D.O.Marche- Associazione Italiana per la Donazione degli Organi Tessuti e Cellule
  • A.I.L. Marche Ass.ne Italiana contro le leucemie Linfomi e Mieloma
  • A.I.R.P. Marche Ass.ne Italiana Rene Policistico
  • A.N.E.D. Marche -Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus
  • A.N.T.R. Ass.ne Naz. Trapianti Rene – Marche
  • A.T.O. Ass.ne Trapianto d’Organi – Marche
  • A.V.I.S. Marche - Associazione Volontari Italiani Sangue
  • L.I.F.C. Lega Italiana FibrosiCistica – Marche (elenco in ordine alfabetico)

L'Associazione incaricata dal gruppo di lavoro quale coordinatrice e referente del progetto per conto della Regione Marche è: LEGA ITALIANA FIBROSI CISTICA MARCHE ONLUS

Programma dettagliato del PROGETTO CAMPAGNA SCOLASTICA DI SENSIBILIZZAZIONE ALLA DONAZIONE DI ORGANI, SANGUE E MIDOLLO SPINALE ANNO SCOLASTICO 2013-14

LETTERA INVIATA AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO
In data 24 maggio è stata inviata una lettera a firma congiunta dell’Assessore regionale all’Istruzione Marco Luchetti e del Direttore Ufficio Scolastico Regionale Michele Calascibetta, per la presentazione della seconda campagna scolastica di sensibilizzazione alle donazioni rivolta agli alunni delle classi quarte, estendibile anche agli alunni delle classi terze e quinte delle scuole secondarie di secondo grado.

Comunicato stampa


CAMPAGNA DONAZIONI A.S. 2012/2013