Reti trasnazionali

POR Marche FSE 2007-2013: trasnazionalità/interregionalità

La Transnazionalità rappresenta, nell'ambito della programmazione del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 e in coerenza con le linee strategiche definite dall'Agenda di Lisbona, uno strumento trasversale per la promozione, la realizzazione e lo sviluppo di iniziative e reti su base comunitaria che perseguono l'obiettivo di contribuire alla qualità e all'efficacia delle politiche del lavoro e ai loro processi di riforma.
Le reti tematiche permettono, infatti, il trasferimento, la condivisione e la valorizzazione dei risultati e delle esperienze maturate.
In particolare, la creazione di network tra i Paesi dell'Ue ha l'obiettivo di attivare tavoli di confronto interregionali, accrescendo complessivamente la capacità di confrontarsi con know how, approcci e modalità presenti in altri contesti d'Europa ed esportando le proprie esperienze e le capacità accumulate nel tempo, in relazione ai temi affrontati, nel quadro della programmazione Fse.
Il PO delle Regione Marche prevede un'Asse specifico dedicato alla Transnazionalità e interregionalità, così come i 21 PO regionali, con il quale vengono finanziate iniziative tra partner. Le regioni italiane dedicano alle azioni di cooperazione "L'Asse V - Transnazionalità e Interregionalità" con l'obiettivo specifico di "promuovere la realizzazione e lo sviluppo di iniziative e di reti su base interregionale e transnazionale, con particolare attenzione allo scambio delle buone pratiche".

Attualmente la Regione Marche aderisce alle seguenti Reti Interregionali Transnanzionali

Rete: "ESF Co. Net. - European Social Fund Cooperation Network"
Obiettivo: rete di collaborazione tra i partner sui temi, sulla missione, sulla strategia e sui campi di intervento del FSE, finalizzata a promuovere un rafforzamento della coesione economica e sociale, migliorando il livello di occupazione e le pportunità di lavoro, con una particolare attenzione per i soggetti più in difficoltà.
Sito ufficiale: DGR n. 279 del 03/03/2008 (delibera di adesione al protocollo di Intesa)

Rete: "Gender POLICIES" - Politiche di genere
Obiettivo: rete di collaborazione tra partner che mira a contribuire al raggiungimento degli obiettivi e delle strategie di sviluppo dei propri Programmi operativi 2007-2013 e ad aumentare la cooperazione interregionale e transnazionale nel settore delle politiche finalizzate a migliorare l'accesso e la partecipazione delle donne nel mercato del lavoro.
DGR n. 1282 del 03/08/2008 (delibera di adesione e protocollo di intesa)